La smielatura

Questa settimana siamo indaffarati a smielare!

Se questa parola vi sembra strana, tranquilli... significa solo che abbiamo raccolto il miele delle nostre api.
Se non sapete come si raccoglie il miele ve lo spieghiamo noi in parole semplicissime.
disopercolatura e smielatura
La casetta delle api è fatta da due parti: residenza (arnia) e dispensa (melario). Abbiamo portato a casa i melari lasciando le api nell'arnia, abbiamo tolto i telai uno alla volta e aperto le porticine di cera delle cellette (disopercolato).
I melari sono stati centrifugati, proprio come fa la lavatrice, per estrarre il miele e poi sono stati riportati alle api che in cambio del miele avranno cure e cibo per tutto l'inverno.



Il miele raccolto deve riposare qualche giorno prima di essere messo nei barattoli.
La cera che chiudeva le cellette deve essere separata dal miele e dalle impurità, per essere riutilizzata per fare nuovi telai o il burrocacao.

purificazione della cera

Leggi anche gli altri post su api e orto casalingo!


Post più popolari