Fare colazione con la frutta



Oggi vi parlo di una buona abitudine che ho preso da qualche mese, non ha avuto nessun impatto sul nostro bilancio della spazzatura, ma ottimi risvolti sulla mia salute!

La scorsa estate ho cominciato a seguire un regime alimentare più sano per perdere qualche chilo, perché il mio "lardominale" aveva cominciato a prendersi troppo spazio...  mio padre è obeso e mia madre diabetica, motivo per cui il mio medico di famiglia mi ha sempre chiesto di tenere sotto gli 88 cm il girovita.

Avendo già uno stile di vita sano mi è bastato fare pochi cambiamenti: niente alcool, niente dolci e più frutta.
Non avevo mai avuto voglia di mangiare frutta prima d'ora: mangiandola dopo i pasti mi sentivo gonfia e per gli spuntini era poco appetitosa.

Quando ne ho parlato con mia cugina, mi ha spiegato che la frutta lei la mangia a colazione. Ho subito pensato che non faceva per me: chissà che acidità mi verrebbe, poi non arriverei all'ora di pranzo, che noia d'inverno e poi mangiare cose fredde appena sveglia non fa per me :-(
Devo dire che l'ottima forma fisica di mia cugina alla fine mi ha convinto a provare e ho deciso di cominciare a luglio, con tutta la frutta che mi piace di più a disposizione, in questo modo è stato possibile mantenere il proposito a lungo.

Dopo 9 mesi posso dire che è stato più facile del previsto e che i risultati sono stati tangibili: la panciotta è calata e il mio sistema immunitario ha avuto le vitamine che gli mancavano, infatti è stato un inverno in cui herpes e raffreddore mi hanno lasciata in pace.

Sono molto felice di aver preso questa nuova buona abitudine: sono riuscita a convincere qualcuno di voi a provare?





Commenti

Paola ha detto…
Ma che bella idea! Quasi quasi ci provo. Anche il mio girovita ha bisogno di un'aggiustatura...
Paola ha detto…
.... volevo dire un'aggiustatina...
ciao... è da un po' che volevo chiedertelo, ma non capivo come inserire il commento con wordpress (sono un fenomeno, lo so): mi racconti un po' meglio in cosa consiste la colazione con la frutta? la tua tazza di tè, dei cereali e frutta, oppure come ti organizzi? non ho particolari problemi di linea, ma mi piacerebbe provarci, sono certa che sia salutare. Ciao, Anna
Chiara Benedetti ha detto…
Brava, tazza di tisana e piatto di frutta fresca!
Non è veloce come mangiare una brioche, perchè la frutta la devo quasi sempre sbucciare e tagliare. Con un po' di tempo ci ho preso anche bene le misure e so quanta ne devo mangiare per arrivare all'ora di pranzo. Se ho voglia di cereali, pane o biscotti non mangio la frutta se no mi gonfio.
PS: i commenti sono troppo difficili da fare, non è un problema tuo, sono proprio fatti in maniera troppo complicata!
Chiara Benedetti ha detto…
Questa è la stagione ideale per cominciare: fragole e ciliegie... Slurrrp

Post più popolari