Decorazioni ecologiche


Ci piace sempre proporvi delle idee per decorazioni natalizie a zero impatto ambientale e di solito chiediamo ad amici di farlo (vedi 2011 e 2012), quest'anno invece voglio farvi vedere quelle che abbiamo realizzato insieme ai bambini per la loro cameretta.

La regola è solo una:
Le decorazioni si devono poter riciclare quando saremo stanchi di usarle.

Sono banditi brillantini, neve artificiale, vernici dorate, colla a caldo ecc. Cercando in rete (o nella mia scatola di Natale) "decorazioni ecologiche" ci imbattiamo in tanti esempi di riciclaggio creativo, che però spesso trasformano materiali facilmente riciclabili, come carta e legno, in rifiuti indifferenziabili. Se avete qualche idea interessante che rispetti questa regola e volete mandarci le vostre proposte le pubblicheremo volentieri!

Materiali:
  • Pubblicità sgradita
  • CD da buttare
  • Fermacampione
  • Foglio di carta crespa da buttare (bucato e scolorito)
  • Foglio di carta da pacchi
  • Rete decorativa (di quelle che decorano i mazzi di fiori)
Il mio obiettivo era giocare a ritagliare con i bambini (ci hanno regalato un set di forbici speciali per fare i bordi decorati!) e mettere assieme il materiale senza colla, in modo da poterlo poi dividere facilmente quando sarà ora di mettere via le decorazioni. 
I fermacampione sono comodi anche perchè possono essere riutilizzati il prossimo anno e pensate che bello quando alla fine delle feste rimane solo una scatolina di fermacampione da mettere via: tutto il resto se ne va a farsi riciclare!

Post più popolari