Appuntamento con Fabrizio Zago-1


Ovviamente sono andata a fargli mille domande :D
Ieri sera io e Paolo abbiamo partecipato a una serata speciale organizzata dal Gas di Faenza , GaafSkaramakai, con il dott.  Zago: il maggior esperto italiano di cosmesi e detergenza naturale, il consulente di produttori bio, creatore del Biodizionario, moderatore su Promiseland, difensore degli animali e del pianeta in generale e, tra l'altro, persona davvero gentile e disponibile.



Dopo 3 anni di studio ed esperimenti sulla nostra quotidianità per sprecare e inquinare meno potreste immaginare che ci siamo annoiati, invece è stata una serata stimolante, un utile ripasso e una fonte di nuove informazioni (tra cui almeno due ricette che presto proverò e posterò).
Sapete che il mio cruccio è il detersivo per lavatrice, sono stata confortata dal fatto che ci ha consigliato in fin dei conti di trovare un buon detersivo Ecolabel (perlomeno buono per il nostro sporco/lavatrice/acqua), cioè la stessa conclusione a cui eravamo arrivati anche noi.
Purtroppo al test degli ultravioletti ho scoperto che anche i miei vestiti brillano (e no, non dovrebbero!! quindi mi toccherà riprendere in considerazione di cambiare marca).
Il buon consiglio che mi sono portata a casa è quello di lavare insieme ai panni 2 palline da tennis (usate e non vi tingano tutto di giallo!), per aumentare il potere del detersivo.
AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE: ho fatto la lavatrice con una pallina (in casa avevo solo quella) e i panni sono morbidissimi: le bustine della scuola che di solito erano dure come cartone sono supermorbideee :D
Altri consigli che vi possono essere utili: pretrattate sempre le macchie, usate i detersivi liquidi per i lavaggi fino a 40° e in polvere dai 40° in su.

Se siete curiosi guardate questo video in cui ci sono alcune delle cose di cui ci ha parlato!

Aggiungo solo che il professore dev'essere inesperto anche di ringiovanimento, perché quando sono andata a stringerli la mano mi sentivo davvero 16 anni ;-)
E Paolo continua a dire: "ma non è uguale al professor Shorofsky??"

Commenti

Mattia ha detto…
Mi sono vista il video del professor Shorofky e ho eliminato dal cassetto il deodorante stick che da tempo non usavo, ma che mi dipiaceva buttare...W il bicarbonato!
Cocca

Elisabetta ha detto…
Ma le palline da tennis servono solo x aumentare il potere del detersivo o servono anche per ammorbidire i panni?
Mi interessa molto, perchè non uso ammorbidenti, ma a volte l'acido citrico non mi sembra sufficiente....
Chiara Benedetti ha detto…
Io fin ora ho provato con 1 pallina: su due lavaggi a 60 mi ha lasciato i panni ammorbiditi (asciugamani, strofinacci ecc.) a 40 ho fatto solo un lavaggio e non ho visto differenze apprezzabili di morbidezza. Sicuramente non mi trovo più l'intreccio di maniche e il groviglio di tovaglioli che c'erano di solito. Cerco di procurarmi al più presto la seconda pelli a poi aggiorno!
Mammachimica ha detto…
Ciao, sono anni che seguo ed apprezzo il lavoro di Fabrizio Zago.
Volevo avvertirti che il sito del Biodizionario è ancora attivo (non hanno cambiato il nome) ma NON È PIÙ SEGUITO da Fabrizio Zago (nonostante ne sia stato il creatore).
Ma ha già un bel progettino in serbo per tutti gli amanti della sostenibilità ambientale e la lotta egli eco furbi.
Il nuovo sito di FabrizioZago è www.ecobiocontrol.bio
Verrai a conoscenza di un interessante progetto, che punta a definire un disciplinare di approvazione dei prodotti, basato sulla classificazione degli ingredienti in chiave scientifica ed etica, tramite il database EcoBioControl.
EcoBioControl sostituisce e migliora il vecchio biodizionario, ora ha più di 17.000 sostanze.
Oltre a classificare gli ingredienti dei cosmetici con i consueti e familiari pallini (rosso non va bene, giallo così così, verde ok), darà altre informazioni, come per esempio la descrizione della sostanza, il suo codice, le restrizioni normative, la funzione.
Un lavoro di approfondimento imponente e gratuito, che darà ulteriori strumenti al consumatore consapevole nello scegliere il prodotto.
Un comitato scientifico vigilerà sulla congruità tra pallini assegnati alle materie prime ed evidenze scientifiche.
C'è sempre il forum di discussione, dove tutti gli utenti potranno continuare ad avere delucidazioni in merito ai detergenti ed ai cosmetici, o scambiarsi consigli per avere il bucato perfetto e la casa pulita in modo ecologico, scientifico ed economico. Troverai anche l’ECOBIO ENCICLOPEDIA, una sostanziosa raccolta di FAQ, con le relative risposte di Fabrizio, scritte con pazienza e competenza durante gli anni. 
Sperando di averti dato delle info gradite a te ed ai tuoi lettori ti auguro buon proseguimento.
Sara
Chiara Benedetti ha detto…
Grazie di questo aggiornamento, questo post effettivamente era un po' vecchierello: ora vado a vedermi www.ecobiocontrol.bio :-*

Post più popolari