Crackers

Versione con curcuma e mix di semi

La ricetta tecnicamente è mia, ma largamente ispirata a questa per gli ingredienti e alle schiacciatine del forno Venturi di Cesenatico per il sapore.

Crackers al riso

Ingredienti (per un centinaio di quelli in foto)
250 gr farina tipo 2
250 gr farina di riso (più altra per stendere)
50 gr olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino colmo di sale
2,5 gr malto di riso (se non lo trovate vengono bene lo stesso)
1 bustina di lievito istantaneo (io uso 4 gr di cremor tartaro e 2 gr di bicarbonato)
semi di sesamo a piacere (o mix di semi per prodotti da forno)
250 ml di acqua
a piacere una generosa spruzzata di curcuma e paprika


Accendere il forno a 200° con la teglia dentro.
Impastare velocemente tutto, dividere in due palle per stendere più facilmente. Usare la farina di riso per non fare appiccicare l'impasto al piano di lavoro, la sfoglia deve risultare sottile per avere dei crackers croccanti.
Tagliare la sfoglia in rettangoli o quadrati, metterli sulla carta da forno, bucherellarli con la forchetta e far scivolare la carta sulla teglia bollente che poi va messa nel ripiano più alto del forno.
Fate cuocere per 10-12 minuti, in base a quanto sono venuti sottili.
Se vi vengono fuori dei cracker con le bolle... vi siete dimenticati di bucherellarli!!

Se ne avete fatti troppi congelateli, si scongelano in un attimo e son subito buoni da mangiare.

Buon appetito!




Post più popolari