Latte






Lo stato del bidone:
Io e Paolo non beviamo latte, i bambini circa 5 litri a settimana, in più c'è quello per lo  yogurt e i formaggi freschi e stagionati. In tutto almeno 10 litri a settimana.

La nostra soluzione:
Non siamo riusciti a trovare una soluzione che vada bene per tutto.

Com'è andata:
Abbiamo provato queste soluzioni che hanno tutte i loro pro e contro:

  1. Latte alla spina al distributore: imballaggi zero e comodo da raggiungere ma non è biologico, costa più che in fattoria, bocciato dalla pediatra per l'alimentazione dei bambini (sono ancora piccoli e rischierebbero di prendere qualche malattia, visto che il latte è crudo: consumare previa bollitura), per i formaggi non è il massimo.
  2. Latte alla spina in fattoria: imballaggi zero e ottimo per i formaggi, prezzo migliore di tutti ma scomodo da raggiungere, non biologico, bocciato dalla pediatra per gli stessi motivi. Andiamo con una bellissima bottiglia di vetro da 5 litri!
  3. Latte biologico in tetrapak: biologico, adatto per i bambini, comodo da reperire, ma non adatto per i formaggi (mancano grassi e batteri, si deve aggiungere perlomeno panna e yogurt), prezzo più alto di tutti. Per quel che riguarda gli imballaggi, da noi il tetrapak si smaltisce con la carta, così abbiamo sempre tolto le parti in plastica e ritenuto che fosse tutto riciclabile, perché ci fidavamo della pubblicità di Hera, ma andatevi a leggere questo articolo del Miz su come viene effettivamente smaltito! 
  4. Latte della centrale in bottiglia di plastica:, adatto per i bambini (anche se non l'ideale), comodo da reperire, prezzo buono ma non adatto per i formaggi, non biologico. Bottiglia da smaltire nella plastica.
Nessuna di queste soluzioni è adatta alle nostre esigenze e tra alti e bassi compriamo alla spina (quando riusciamo in fattoria) per il formaggio e biologico per i bambini. lo yogurt si fa con quello che c'è disponibile.

Riduzione dei rifiuti:
Riusciamo ad evitare solo quelli per latticini.

Ci ha fatto cambiare le nostre abitudini:
Andare in fattoria è sempre bello, soprattutto con  i bambini, peccato che a volte ci sia mezz'ora di fila da fare.

Si può fare di più:
Una carpetta nel giardino? (E' indispensabile la denuncia alle autorità sanitarie locali)

Informazioni utili:
Pro e contro e altri punti di vista sul latte crudo. 
C'era una meravigliosa discussione sul gruppo di facebook "Civiltà Contadina" che non riesco più a trovare :-( comunque iscrivetevi al gruppo, è molto istruttivo!

Il nostro giudizio è:
Chiara: la soluzione ideale non  l'ho trovata!
Paolo: noi non abbiamo scampo. Bisognerebbe vivere vicino alle malghe, dove le mucche pascolano tranquille mangiando erba fresca e fiori.  

Post più popolari