Struccante viso





Lo stato del bidone: 
1 flacone all'anno nel contenitore della plastica.

La nostra soluzione:
Olio di girasole.

Com'è andata:
Per non comprare un nuovo struccante ho fatto qualche ricerca e ho scoperto che gli oli alimentari sono largamente usati come struccanti, quello di oliva soprattutto.

Ho cercato di capire quale fosse tra gli oli quello più adatto allo scopo e ho scelto l'olio di semi di girasole (facilmente reperibile+ economico+ non ha un odore forte+ contiene vitamina E). Per il mio trucco semplice è perfetto, rimuove tutto, non lascia un residuo fastidioso ed è molto delicato sulla mia pelle intollerante. Dovendolo conservare in frigo ne tengo in bagno soltanto un cucchiaio in un piccolo contenitore non trasparente per non farlo irrancidire.

Riduzione dei rifiuti:
100%

Ci ha fatto cambiare le nostre abitudini:
Per niente.

Pro e contro:
Pro: piacevole sulla pelle.
Contro: scomodo da conservare (protetto dalla luce e dall'aria, possibilmente il frigorifero)

Si può fare di più:
Non truccarsi!

Informazioni utili:
panoramica delle proprietà degli oli per uso cosmetico.

Il nostro giudizio è:
Chiara: bello!
Paolo: non si è neanche accorto della differenza ;-)

Post più popolari