Com'è andata ad aprile

E' stato sicuramente un mese speciale, perché abbiamo avuto come ospiti i genitori di Paolo: nonno Gigi e nonna Lina. Cosa comporta ospitare dei parenti? Il nostro bidone ha avuto un'impennata allarmante, ovviamente perché c'erano più persone in casa, ma anche perché è stato difficile convincerli della bontà del nostro progetto: "la vostra è una fissazione" "se fosse per voi tutte le aziende andrebbero in fallimento"  e via così...



Quindi su qualcosa hanno ceduto loro (i formaggi sono stati apprezzati, i detersivi sono stati rispettati) e su qualcosa noi (praticamente tutto il cibo), mentre c'è stata battaglia aperta sulla raccolta differenziata, perché nel loro comune è una recente novità e non hanno ancora ben chiari i meccanismi (carta di caramella nell'umido????); per fortuna Paolo è stato il paladino dei bidoni e riportava tutto al posto giusto.

Aggiornamenti sui post precedenti:
yogurt: Paolo ha costruito un meraviglioso fornetto artigianale per mantenere lo yogurt a 40° mentre si addensa, facendosi ispirare da questa esperienza. Per ora siamo molto soddisfatti!

Commenti

Auramaga ha detto…
Grandi! Ovviamente tocca fare delle concessioni ma tanto è solo per un breve periodo.
Non sono convinta dal fornetto: la mia yogurtiera l'ho pagata 10€ + 3€ un timer.
Poi, per giocare a Mac Gyver io consiglio il mitico Arduino http://fr.wikipedia.org/wiki/Arduino.
Baci!
Chiara e Paolo ha detto…
:-( Abbiamo speso almeno il doppio :-(

Paolo mi ha spiegato Arduino: stupendo, ci stanno già venendo tantissime idee di giochi per i bambini!
Grazie per i consigli sempre utili!
marco ha detto…
Vuoi mettere però la soddisfazione del fai da te :-)

Post più popolari