Formaggio fresco





Lo stato del bidone: 
2 confezioni a settimana tra formaggi spalmabili e ricotta.

La nostra soluzione:
Fare in casa i formaggi freschi.

Com'è andata:
E' cominciato tutto con la ricotta... leggendo qua e là mi era sembrato che tutti facessero la ricotta in casa e che fosse talmente facile da essere alla mia portata: mi sbagliavo! Il primo tentativo è stato penoso e immangiabile, ma non i sono data per vinta.

Senza munirmi né di caglio né di termometro e fuscelle,  mi sono arrangiata con aceto per la coagulazione, ditino per la temperatura e setacci/scolapasta per scolare il siero, e alla fine sono riuscita a produrre una ricotta decente.
Il formaggio tipo Philadelphia é stato più facile da realizzare, anche se ancora non ho trovato il modo migliore per scolarlo e dovrei provare con un canovaccio...
Invece la robiola la prima volta è venuta buonissima e poi più niente: pessima come sapore (aceto) e consistenza (colla)!  Alla fine mi sono arresa a comprare il caglio e siamo andati un pò meglio.
Diciamo che la produzione non si è ancora stabilizzata per quel che riguarda la qualità, ma ogni settimana mangiamo formaggio freschissimo e i bambini apprezzano molto.


Aggiornamento!
Dopo aver scoperto il forum Cookaround ho provato questa ricetta facilissima e la consiglio a tutti quelli che vogliono sperimentare ma sono alle prime armi, perché:
  • non vi servono attrezzature particolari (termometro, fascelle, caglio...)
  • si può usare il latte del supermercato
  • il procedimento è veramente molto semplice
  • si possono aggiustare gli ingredienti secondo le proprie esigenze (burro/olio/margarina, latte intero/scremato, salatura e condimenti)
  • si può assaggiare subito il risultato!
LA SECONDA RICETTA DEL FORMAGGIO FRESCO LA TROVATE QUI.

Riduzione dei rifiuti:
Vale un pò quello che abbiamo scritto per lo yogurt, anche se per alcuni formaggi c'è una buona parte di scarto di siero, il problema fondamentale è l'approvvigionamento del latte in fattoria con i nostri contenitori.

Ci ha fatto cambiare le nostre abitudini:
C'è da fare, ma non troppo! Per ora ci si diverte anche.

Pro e contro:
Pro: buooooono!
Contro: i risultati sono poco prevedibili, la scadenza a brevissimo termine.

Si può fare di più:
Trovare un bel contenitore per portare a casa almeno 5 litri di latte per volta, ma che sia anche facile da lavare! Se qualcuno ha dei consigli...

Informazioni utili:
Ecco le ricette che abbiamo provato in queste settimane:
tipo philadelphiatipo robiolaricotta, che sono tutte super facili! Poi volendo c'è questa dello stracchino che è in compagnia di tante altre ricette sfiziose ma più difficili: chi vuole cimentarsi con la mozzarella e il camembert?


Il nostro giudizio è:
Chiara: mi piace.
Paolo mangia tutto...

Post più popolari